Hugh Grant si sposa: lo “scapolo d’oro” d’Inghilterra dice sì a 57 anni

Convolerà a nozze con la svedese Anna Eberstein, sua compagna da sei anni e madre di tre dei suoi cinque figli

Hugh Grant si sposa: lo “scapolo d’oro” d’Inghilterra dice sì a 57 anni

 

Altro che Royal Wedding. Ora anche una delle celebrities più amate, nonché ultimo “scapolo d’oro” d’Inghilterra, è finalmente pronta a compiere il grande passo: Hugh Grant, attore britannico 57enne noto al pubblico per i suoi ruoli in film come “Notting Hill”, “Love Actually” e “Quattro matrimoni e un funerale” sposerà la compagna svedese Anna Eberstein, di 18 anni più giovane, alla fine del mese.

A darne la notizia è il quotidiano inglese The Sun, che per primo ha individuato il nome dell’attore accanto a quello della fidanzata nel registro di pubblicazioni degli uffici comunali di Kensington e Chelsea. In questa zona la coppia vive insieme ormai da sei anni con i tre figli (l’ultimo avuto a marzo di quest’anno) e per entrambi è il primo matrimonio. L’attore è padre di altri due bambini, avuti da una precedente relazione con la receptionist ed aspirante attrice cinese Tinglan Hong, di 7 e 6 anni.

Sembra sia stata proprio la serenità ritrovata con la paternità a far scaturire nell’attore la voglia di accasarsi e finalmente mettere la testa a posto. Proprio lui che prima della relazione con la svedese Anna aveva frequentato (e spesso anche tradito) uno stuolo di giovani donne, attrici e non (storica è la relazione con la bella Elizabeth “Liz” Hurley, chiusasi bruscamente nel 1995 quando lui fu pizzicato dai tabloids in compagnia della prostituta Divine Brown), e che del matrimonio aveva sempre parlato come una cosa “non adatta” a tipi come lui.

Ma qualcosa è cambiato. Solo pochi giorni fa l’attore, che in questi giorni è sugli schermi televisivi inglesi come protagonista delle serie della BBC “A Very English Scandal”, aveva detto addio alle commedie romantiche perché ormai “troppo vecchio e brutto” per ruoli del genere.

Questo è uno di quei giorni che nessuno, tra gli amici di Hugh, si sarebbe mai immaginato” ha rivelato una fonte vicina all’attore, commentando la notizia del matrimonio “ma certo è che, ormai prossimo alla pensione, è diventato un perfetto uomo di famiglia”.