Happy birthday your Majesty: la regina Elisabetta compie 94 anni

Compleanno in quarantena per la sovrana: annullati i colpi di cannone e la parata Trooping the Color, mentre gli auguri arriveranno tramite video chiamata

Happy birthday your Majesty: la regina Elisabetta compie 94 anni

 

Non ci saranno colpi di cannone né bandiere sui palazzi amministrativi per festeggiare il compleanno della Regina d’Inghilterra, che compie oggi 94 anni.

Per la prima volta in 68 anni di regno, il tradizionale saluto dell’artiglieria, che solitamente si tiene presso i giardini di Green Park e alla Torre di Londra per augurarle happy birthday è stato annullato.

A deciderlo la stessa Elisabetta II in rispetto delle regole di lockdown imposte dal governo britannico per limitare la diffusione del coronavirus nel paese, dove il numero delle vittime continua a salire (i morti sono più di 16mila).

Tramite un comunicato pubblicato da Buckingham Palace, la sovrana ha fatto sapere di “non ritenerne appropriato lo svolgimento” in un momento tanto delicato per il paese, dove molti ospedali sono pieni di pazienti e il suo popolo si trova in quarantena da ormai quattro settimane.

Ma se la data ufficiale di compleanno cade il 21 aprile, tradizione vuole che le celebrazioni si svolgano a giugno con lo svolgimento della “Trooping the Colour”, storica parata militare che ogni anno richiama decine di migliaia di persone lungo The Mall, la via principale che conduce a Buckingham Palace. Anche questa, per ragioni di lutto e sicurezza nazionale dettate dalla pandemia, era già stata cancellata.

Nessun evento in pompa magna quindi, Her Majesty festeggerà in forma semplice e strettamente privata presso il castello di Windsor, dove si trova in auto-isolamento dal 19 marzo insieme al marito Filippo, il Duca di Edimburgo.

Impossibilitate per via del lockdown le visite di persona, gli auguri da parte degli altri membri della famiglia reale arriveranno molto probabilmente tramite video-chiamata, in collegamento dalle proprio dimore private dove si trovano in quarantena: Carlo e Camilla in Scozia, William e Kate a Kensington Palace insieme ai figli George, Charlotte e Louis e Harry e Meghan a Los Angeles insieme al piccolo Archie (1 anno a maggio).

Difficile per i più curiosi seguire la video conferenza: Buckingham Palace ha già fatto sapere che ogni conversazione sarà tenuta privata.

@AgostiniMea


Emergenza Coronavirus, Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.