Green Network Store: il sito dove comprare online per aiutare l’ambiente

Sabrina Corbo: "Sono stati i nostri stessi clienti, sempre più sensibili a queste tematiche, a lanciarci l'idea di creare una piattaforma dove poter acquistare prodotti green"

Green Network Store: il sito dove comprare online per aiutare l’ambiente

 

Per un’azienda come Green Network, che da quasi vent’anni si occupa di energia pulita, la tutela dell’ambiente è un obiettivo fondamentale. Va perseguito con progetti e iniziative, ma anche favorendo stili di vita ecosostenibili. A questo scopo l’azienda, che rientra tra i principali operatori nel mercato di luce e gas, presente in Italia e nel Regno Unito con oltre un milione di clienti, ha deciso di creare la piattaforma Green Network Store, appena lanciata sul mercato inglese.

Si tratta di una iniziativa di e-commerce che permetterà di acquistare, in maniera semplice, sicura e a prezzi vantaggiosi solo prodotti ecosostenibili, con l’obiettivo di voler tutelare e rispettare l’ambiente. Un modo per concretizzare ancora di più i valori che da sempre ispirano Green Network, che propone energia al cento per cento green ed è l’unico fornitore energetico italiano a lavorare in UK.

Al Green Network Store, dunque, potranno accedere tutti coloro che vogliono fare una scelta di vita a sostegno dell’ambiente e non soltanto coloro che sono già clienti dell’azienda. All’inizio funzionerà su Italia e Gran Bretagna, ma il progetto è quello di espandere il più possibile nei paesi europei la comunità green, che cioè che pensa e vive in modo ecologico.

L’home page del nuovo Green Network Store

L’idea di creare una piattaforma di green e-commerce è nata mesi fa dalla constatazione che molti dei nostri clienti in Italia e in Regno Unito ci chiedevano di offrigli altri prodotti “green” oltre alla fornitura di energia verde – spiega Sabrina Corbo, Executive Vice President del Gruppo Green Network (nella foto in alto) -. Abbiamo ragionato su questa nuova esigenza per cercare di andare incontro al cambiamento culturale che si cela dietro questa richiesta e per tentare di fare la differenza”. Secondo lei, infatti, la tutela dell’ambiente dipende dalla scelta di acquistare il più possibile prodotti ecosostenibili, contribuendo attivamente a combattere i cambiamenti climatici e l’inquinamento. Di recente anche l’attrice Emma Watson ha dichiarato pubblicamente che il ruolo dei consumatori è straordinario e che hanno il potere di “cambiare il mondo semplicemente facendo attenzione a ciò che acquistano”.

Il Green Network Store è stato progettato per aiutare ciascuno di loro, con un’offerta ampia, che spazia dai prodotti per la casa ai giocattoli, dai vestiti realizzati con tessuti organici alla cosmesi naturale, che sfrutta il potere della Natura. I fornitori sono stati selezionati uno ad unso, attraverso un lungo processo che ha verificato caratteristiche, metodogie e credenziali.

Il nostro obiettivo è diversificare sempre di più le categorie e i prodotti ‘green’ che fanno parte della nostra quotidianità, inserendo tutti quelli con caratteristiche di sostenibilità, fabbricati con un basso impatto ambientale e con la possibilità di essere riciclati e riutilizzati – aggiunge Sabrina Corbo – . Crediamo che in ogni categoria merceologica si possano trovare e scegliere prodotti con queste caratteristiche. Green Network Sore vuole metterli a disposizione dei clienti che vogliono fare la loro parte scegliendo l’ecosostenibilità”.

Come curiosità va segnalato che sulla piattaforma esiste una sezione specifica, chiamata “Vita green”, che propone prodotti studiati per ridurre l’utilizzo della plastica monouso, nemica numero uno dei mari e della Natura. Infine, una sezione si concentra sulla “mobilità green” e presenta una scelta di veicoli ibridi e biciclette elettriche, con tanto di accessori. Tutti mezzi che consentono di muoversi senza influire negativamente sulla qualità dell’aria che respiriamo e che – dopo il lockdown e i cieli puliti che ci ha donato – dovrebbero davvero diventare un’alternativa per tutti.


Emergenza Coronavirus, Brexit, attualità, cronaca, lavoro, eventi. Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.