Farage lascia la leadership Ukip

Le dimissioni motivate con ragioni personali. Farage manterrà il suo seggio al Parlamento Europeo

Farage lascia la leadership Ukip

 

Dopo Boris Johnson, anche l’altro vincitore del referendum sulla Brexit abbandona il terreno politico. Nigel Farage ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di segretario del partito Ukip.  La notizia è stata data dalla BBC alle 10 di lunedi mattina.

Farage ha motivato le dimissioni con ragioni personali (“voglio indietro la mia vita”, ha detto).  Secondo il commentatore della BBC Norman Smith potrebbe essere veramente così, ma è difficile non pensare che la vera ragione sia il desidero di rimanere fuori dal cataclisma Brexit che ha contribuito a creare.

Dopo i Tory e i Labour, anche il terzo partito britannico si trova senza leader in uno dei momenti piú critici per la storia del  Regno Unito. Nel dimettersi, Farage non ha offerto alcuna indicazione su chi dovrebbe essere, secondo lui, il nuovo leader Ukip e il nuovo Primo Ministro.

Nei prossimi due anni Farage rimarrà in carica come Parlamentare Europeo a Bruxelles.

Londra, 4/7/2016