È nato il figlio di Boris Johnson

È nato il figlio di Boris Johnson

Il Primo Ministro Boris Johnson e la sua compagna Carrie Symonds hanno annunciato oggi la nascita del loro figlio in un ospedale di Londra.  Il bambino, un maschio, gode di ottima salute, cosí come la madre.

In una dichiarazione, la coppia ha voluto ringraziare il “fantastico team di maternità dell’NHS”.

L’annuncio ha colto di sorpresa giornalisti e osservatori. L’annuncio della gravidanza era arrivato lo scorso 29 febbraio, e il lieto evento non era atteso prima dell’estate. Non è ancora noto se si sia trattato di un parto prematuro o se la notizia sia stata tenuta riservata dalla coppia più lungo del solito.

La notizia ha scatenato le reazioni sui social media, dove sono trendy hashtag come #BorisBaby o #BabyBoris. Tante congratulazioni e auguri, anche se non mancano post ironici e haters.

Il neonato è il quinto figlio del Primo Ministro, dopo i quattro avuti dalla seconda moglie, l’avvocato Marina Wheeler, due maschi e due femmine: Lara Lettice, 27 anni, scrittrice e giornalista; Milo Arthur, 25 anni; Cassie Peaches, 22 anni, anche lei scrittrice e Theodore Apollo, 20 anni.

In attesa dell’annuncio del nome del bambino, i bookmakers stanno prendendo scommesse. Tra i favoriti James, Stanley (il nome del padre) e Winston (dal nome di Churchill, uno degli eroi di Johnson), ma è possibile scommettere anche sul nome Brexit.

Foto: Flickr