Christmas pudding addio, i giovani britannici sempre più attratti dal panettone

Complice anche l'aumento del veganismo che porta a scegliere dolci sempre meno "carichi"

Christmas pudding addio, i giovani britannici sempre più attratti dal panettone

 

Il celebre Christmas pudding, il tipico budino simbolo della tradizione natalizia britannica, rischia di finire nel dimenticatoio soppiantato dal panettone. Il declino delle vendite del noto dessert è causato dal cambiamento dei gusti delle nuove generazioni.

Le recenti statistiche dimostrano che sempre più britannici sotto i 35 anni preferiscono il panettone al pudding, quando c’è da celebrare il Natale a tavola.

Un cambiamento di rotta, e di gusti, che si sta traducendo in un calo delle vendite che sta andando avanti ormai da alcuni anni. E’ quanto rivela il rapporto natalizio del 2018 pubblicato da Tesco, una delle più note catene di supermercati britannici.

Quasi una persona su cinque (23 %) di età compresa tra i 18 e i 35 anni continua a preferire il budino di Natale, il resto ha adottato il soffice panettone.

Differente la situazione tra gli over 55, 6 su 10 (59 %) rimangono ancora ben saldi alla tradizione preferendo il pudding a qualsiasi alternativa che il mercato propone. Più equilibrata la fascia centrale con un terzo degli intervistati della fascia compresa tra i 36 e i 54 anni che ha ammesso di preferire il dolce italiano rispetto a quello sempre portato in tavola dai loro genitori e nonni.

Ma non è solo il pudding a risentirne di questo calo delle vendite, quanto più in generale i dolci natalizi troppo carichi di creme o dai gusti troppo forti. Complice anche l’aumento del veganismo, con un terzo (27 %) dei britannici impegnati o interessati a diete alternative durante proprio il periodo di Natale.

Tanto che sugli scaffali dei supermercati sono iniziati a comparire anche dolci a base di germogli, verdure e ovviamente frutta che stanno sempre più attirando l’attenzione del pubblico giovane molto più attento alla salute e all’origine dei prodotti che intende mangiare. Anche a Natale.

Juli Piscedda