British Museum in versione virtuale: 4,5 milioni di opere da ammirare (in tempo di lockdown)

I tesori di Cartagine, i fregi del Partenone, la stele di Rosetta: disponibile sul sito l'intera collezione

British Museum in versione virtuale: 4,5 milioni di opere da ammirare (in tempo di lockdown)

 

Se fosse stato un weekend normale, uno dei musei più celebri di Londra sarebbe stato preso d’assalto dai turisti, ma anche dai locals desiderosi di immergersi ancora una volta in uno dei luoghi più incantevoli della città.

Siamo in piena emergenza coronavirus, come è ben noto, e tutti i musei e le gallerie d’arte della capitale, come nel resto del paese, sono chiuse già da settimane, ancor prima che il Governo comunicasse il lockdown per contenere la curva dei contagi.

Nei giorni a seguire molti hanno però riaperto in versione virtuale, ossia dando la possibilità di fare un giro all’interno delle proprie sale attraverso foto e video, comodamenti seduti da casa.

Da pochi giorni anche il British Museum si è inserito in questa offerta su scala globale. Un’attesa che ne è valsa la pena, dato che il museo ha ora messo a disposizione la visione di tutti i suoi tesori, per un totale di circa 4,5 milioni di oggetti da godere attraverso 1,9 milioni di foto e video a libero accesso.

Dai tesori di Cartagine ai fregi del Partenone, passando per la gigantesca statua dell’Isola di Pasqua, i meravigliosi resti dell’antica civiltà dei Faraoni, e ancora opere di Leonardo e Raffaello, compresa la famosa stele di Rosetta.

Ci sono vari metodi per perdersi nei capolavori presenti sul sito del British Museum: il primo è seguire un percorso mirato in base alle proprie preferenze culturali, l’altro è lasciarsi condurre dai consigli degli esperti.

In entrambi i casi, non basterà una vita per godere nei minimi particolari di ogni opera che il museo londinese presenta al grande pubblico dal 1759, anno in cui ha ufficialmente aperto diventando un punto di riferimento a Londra, così come nel resto del mondo.

Qui il sito ufficiale del British Museum con tutti i dettagli per visitarlo virtualmente



Emergenza Coronavirus, Brexit, attualità, cronaca, lavoro, eventi. Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.