Addio a Krizia, è morta Mariuccia Mandelli

È stata una grande protagonista del made in Italy. Aveva 90 anni.

Addio a Krizia, è morta Mariuccia Mandelli

 

La stilista e imprenditrice Mariuccia Mandelli, meglio nota come Krizia, è morta ieri sera nella sua casa di Milano, all’età di 90 anni. Ne ha dato notizia con un comunicato il cda di M.M.K. spa, la società che gestisce i beni immobiliari rimasti alla maison.

Nata a Bergamo nel 1925, Mandelli è stata una grande protagonista della moda italiana, riscuotendo sin dagli anni 70 un successo internazionale con le sue creazioni.  Il marchio Krizia (un nome preso dall’ultimo Dialogo incompiuto di Platone, incentrato sulla vanità femminile) è stato uno dei primi del made in Italy a essere proposto su categorie diverse dall’abbigliamento, dagli occhiali ai profumi.  Nel 1990, l’apertura del K Club, all’isola di Barbuda, un resort di lusso favorito dai reali inglesi (ancora oggi la spiaggia principale è chiamata Lady Diana Beach).

Mariuccia Mandelli aveva ormai lasciato il marchio e l’azienda Krizia.  A giugno 2014, ne ha ceduto definitivamente il controllo all’imprenditrice e stilista cinese Zhu ChongYun, che ne ha assunto anche la direzione creativa, con l’intenzione di espandere il brand in Asia.

I funerali si svolgeranno mercoledì, alle 11, nella chiesa di Sant’Angelo in via della Moscova a Milano.

Londra, 7/12/2015