A Londra sbancano i food street market: in arrivo i più grandi del Regno Unito

In estate apriranno il Market Hall West End a Oxford Circus e l'Italian Alley al Camden Market. E il prossimo anno sarà la volta di Eataly

A Londra sbancano i food street market: in arrivo i più grandi del Regno Unito

Ormai non ha più limiti la passione di Londra per il cibo da scoprire e gustare attraverso uno dei canali più antichi: il mercato.

Infatti proprio questa estate aprirà nel cuore della capitale, a pochi metri da Oxford Circus, la food hall più grande del Regno Unito che coprirà un’area di 3.500 metri quadrati su tre piani con 800 posti a sedere.

Sono previsi dodici stand che rappresenteranno il melting-pot culinario tipico di Londra, quattro bar, un playground per i più piccoli e una cucina per le dimostrazioni.

Si chiamerà Market Hall West End e sarà il terzo punto di una serie che ha già colonizzato Londra in altri due luoghi chiave, Victoria Station (nella foto in alto) e Fulham, operativi già da alcuni mesi ma coprendo aree relativamente più piccole.

Il progetto del Market Hall West End di Oxford Circus

Questa di Oxford Street sarà una food hall, o una sorta di street food market in versione più comoda rispetto ai più celebri Borough e Brixton, dove le persone potranno scegliere cosa mangiare, e poi mangiarlo sedendosi attorno a tavoli comuni favorendo così l’aggregazione collettiva.

Come per altro avviene già al Mercato Metropolitano ad Elephant & Castle, che ha festeggiato qualche mese fa due anni di vita e che si prepara a fare il tris aprendo prossimamente altre due filiali nel quartiere di Mayfair e nella zona di Ilford.

In quest’ultimo caso, si tratta di un progetto in gran parte improntato sulla cucina italiana, così come sarà l’Italian Alley al Camden Market, che si appresta ad aprire sempre durante l’estate in arrivo, e così come sarà il più celebre Eataly dove l’inaugurazione della sua nuova sede accanto a Liverpool Station è prevista per il prossimo anno.


Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.