A 95 anni il Principe Filippo va in pensione 

L'annuncio è arrivato da Buckingham Palace dopo alcune ore di suspence. Il Sun pubblica per errore la notizia della morte del principe.

A 95 anni il Principe Filippo va in pensione 

 

Anche per i reali di casa Windsor arriva il momento della pensione. Non per Elisabetta, che non ha nessuna intenzione di lasciare la corona, ma per il suo consorte, il Principe Filippo. Alle soglie dei 96 anni, con una salute cagionevole, Filippo ha detto basta. Niente piú inaugurazioni, tagli di nastri e simili. Il Duca di Edimburgo (questo il suo titolo ufficiale) completerà i suoi impegni dei prossimi mesi, ma non ne svolgerà piú a partire dal prossimo Agosto.

L’annuncio è arrivato questa mattina alle 10, smorzando una tensione creatasi nelle ore precedenti, quando tutto il personale della Casa Reale è stato convocato d’urgenza, come avviene solo in casi eccezionali.  Sudditi e media sono rimasti a interrogarsi per ore su cosa stesse accadendo a Buckingham Palace. I royalists piú fedeli hanno temuto per la vita di Elisabetta o Filippo, mentre i piú ottimisti speravano di ricevere l’annuncio del matrimonio di Harry.  Nella foga dell’attesa, il Sun ha pubblicato per errore un articolo sulla morte di Filippo, togliendolo dopo pochi minuti.

Personaggio spigoloso e a tratti bizzarro (le sue gaffe sono celebri), Filippo potrà finalmente dedicarsi ai suoi hobby senza obblighi di rappresentanza. A “farne le spese” saranno presumibilmente i nipoti William e Harry, spesso bacchettati in passato per il loro scarso coinvolgimento nei tanti impegni reali.  Toccherà a loro sostituire il nonno, attualmente Patron, presidente o membro di piú di 780 organizzazioni.

La decisione, spiega Buckingham Palace, è stata presa dal Principe, con il “pieno supporto della Regina”.  Elisabetta, da parte sua, non sembra di avere nessuna intenzione di rallentare. In fondo, ha appena 91 anni.

foto: sito ufficiale Casa Reale (www.royal.uk)