“London Resort” sorgerà alle porte di Londra il parco divertimenti più grande d’Europa

Entra nel vivo il progetto del parco giochi con sei aree tematiche dedicate anche ai classici inglesi come Re Artù

“London Resort” sorgerà alle porte di Londra il parco divertimenti più grande d’Europa

 

Londra si appresta ad ospitare The London Resort, il parco a tema più grande d’Europa che sarà caratterizzato da attrazioni di ultima generazione ma anche hotel, negozi e ristoranti di vari tipi, estendendosi a Swanscombe su una superficie complessiva di oltre 200 ettari.

Per l’occasione verranno potenziati i collegamenti tra la capitale inglese e la nuova area rendendo la contea del Kent, dove per l’appunto sorgerà il parco, ancora più vicina. Si tratta di un progetto che nasce dalla collaborazione tra la Paramount Pictures, lo studio di animazione britannico Aardman Animations e le emittenti televisive BBC ed ITV.

Nonostante la dimensione, il parco avrà uno stampo eco-friendly. Grazie alla collaborazione con la EDF Energy, The London Resort si pone l’obiettivo di essere improntato al divertimento con un approccio eco sostenibil, infatti l’obiettivo degli organizzatori è quello di raggiungere le zero emissioni.

I lavori per la realizzazione del progetto avranno inizio nel 2024 e proseguiranno fino al 2029. Il parco sarà composto da sei aree tematiche, suddivise per stile ed ambientazione. The Woods sarà il regno magico della primavera eterna, in cui realtà e fantasia si uniscono attraverso la rivisitazione di fiabe e favole di tutti i tempi.

L’atmosfera inglese di altri tempi sarà riproposta in The Kingdom tra castelli e leggende legate a Re Artù nel fantastico sfondo della stregoneria e dei draghi. The Isles sarà la terra delle creature mitologiche con un’area tematica ricca di effetti speciali tipici del ventunesimo secolo.

Tracce di modernità appariranno nell’area tematica chiamata The Studios, ideale per chi sarà a caccia di azione e adrenalina. Un’area unica e originale con avventurose storie di spionaggio. Per coloro che intendono immergersi in un luogo spettacolare, il consiglio sarà di visitare The Jungle. Un’area caratterizzata da una fitta vegetazione che ospita rovine di antiche civiltà.

Infine, per gli amanti di un mondo futuristico, ci sarà The Starport, una location che ricorderà i viaggi dei protagonisti del film “Ritorno al futuro” catapultando i visitatori direttamente nel 23esimo secolo.

A supportare l’eccezionalità di questo progetto, non ci si può scordare dell’eclettica High Street. Questa importante via ospiterà numerosi ristoranti, negozi, hotel, una grande piazza, un centro congressi e un parco acquatico. La maggior parte delle attrazioni sarà al coperto rendendo, in questo modo, il parco accessibile durante tutto l’anno.

Per chi ne volesse sapere di più questo il sito internet ufficiale di The London Resort.

Juli Piscedda www.julipiscedda.net


Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.