“Talented Young”, assegnato il premio alle eccellenze italiane nel Regno Unito

Quattro le categorie: finanza, ricerca, innovazione e giornalismo. Ecco tutti i nomi

“Talented Young”, assegnato il premio alle eccellenze italiane nel Regno Unito

 

Un riconoscimento all’italianità nel Regno Unito che eccelle nei campi della finanza, ricerca, innovazione e giornalismo.

E’ il premio che ogni anno viene assegnato in occasione del Talented Young Italians Award organizzato dalla Camera di commercio italiana a Londra con l’obiettivo proprio di creare un legame tra il Paese d’origine e il territorio che sta ospitando i giovani premiati.

I riconoscimenti, divisi per categoria, sono stati assegnati per media e comunicazione a Luca Casiraghi di Bloomberg e Alessia Pirolo di Debtwire; per finanza e servizi a Marco Boldini di Legal PwC, e Stefano Vaccino fondatore di atYapily; per ricerca e innovazione a Giuseppe Bianchi ricercatore e Paolo Taticchi dell’Imperial College; per la categoria industria e commercio a Francesca Boccolini fondatrice di SonicJobs, Isabella Federico di WeBizz e Simone Ferrara di IP Strategy.

La giuria era composta da Marco Niada ex giornalista de Il Sole 24 Ore, Rudi Bogni chairman di Northill UK, Luisa Tondelli responsabile scientifica dell’Ambasciata italiana a Londra, e Leonardo Simonelli Santi presidente onorario della Camera di commercio italiana in UK.

(In alto i premiati sul palco foto Salvatore Mancuso)


Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.