Ritmi tutti italiani per l’avvio del nuovo anno a Londra

55 percussionisti toscani prenderanno parte alla celebre London’s New Year’s Day Parade

Ritmi tutti italiani per l’avvio del nuovo anno a Londra

 

Il nuovo anno a Londra inizierà con evento speciale che porterà in città una ventata di allegria. Il 1 Gennaio 2020, infatti, la città ospiterà la London’s New Year’s Day Parade celebre parata conosciuta in tutto il mondo. La LNYDP percorrerà alcune delle vie principali della città e racchiude un’atmosfera internazionale.

Tra i circa 10.000 partecipanti da tutto il mondo, l’Italia sarà rappresentata dai 55 percussionisti dell’Orchestra Bandão (nella foto in alto), unici partecipanti italiani, le cui radici si fondano tra Siena e Firenze. La parata, che percorrerà i luoghi simbolo della capitale, come Piccadilly Circus e Trafalgar Square, avrà inizio a mezzogiorno.

Francesco Petreni, direttore artistico dell’orchestra in questa tappa londinese non nasconde il suo entusiasmo: “La banda è, infatti, reduce da un intensa tournée che li ha portati in giro per l’Italia durante tutto il 2019. I musicisti hanno suonato al fianco di grandi artisti della scena musicale italiana come
Jovanotti. Iniziare il 2020 partecipando ad una delle più grandi manifestazioni europee, non può che essere un sogno”.

Da oltre 34 anni, la LNYDP è un appuntamento molto amato da londinesi e turisti. Non è un caso se quest’anno sono attesi circa 500mila spettatori disposti ai lati della strada e in apposite tribune.

Essere gli unici italiani a sfilare è una motivazione in più per dare il meglio e cercare di trasmettere il nostro entusiasmo e l’energia delle nostre percussioni”, ha aggiunto Lisa Caciagli, presidente dell’Associazione Bandão. “Vogliamo ringraziare le oltre 40 persone che partiranno insieme a noi dalla Toscana per sostenerci dal pubblico”, conclude Susanna Santinelli, una delle responsabili organizzative dell’Orchestra. “Invitiamo anche tutti gli italiani presenti a Londra di unirsi alla parata e farci sentire il loro entusiasmo”.

L’evento sarà trasmesso in diretta dalla BBC e al divertimento si unirà anche la beneficienza. Parte dell’incasso, infatti, sarà devoluta ad alcune associazioni benefiche della capitale. Negli ultimi 34 anni di attività, gli organizzatori hanno raccolto e devoluto oltre un milione e mezzo di sterline. Una carica in più per partecipare numerosi all’evento e dare il proprio contributo a ritmo di musica.
L’invito e’ rivolto a tutti gli italiani che trascorreranno il Capodanno nella capitale britannica.

Questo l’indirizzo web ufficiale dell’evento londinese. Mentre chi ne volesse sapere di più dell’Associazione Bandão questo il sito internet ufficiale.

Juli Piscedda www.julipiscedda.net


Brexit, attualità, cronaca, lavoro eventi.  Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.