Oggi è il Dante Day: anche Londra celebra il sommo poeta

Ambasciata e Istituto di cultura italiani, e la Dante Society of London hanno organizzato un fitto calendario di letture, interpretazioni e musica. Tutto online e gratuito

Oggi è il Dante Day: anche Londra celebra il sommo poeta

“Temp’era dal principio del mattino, / e ‘l sol montava ‘n su con quelle stelle / ch’eran con lui quando l’amor divino / mosse di prima quelle cose belle.”

Iniziava così il viaggio di Dante nell’aldilà della Divina Commedia in un giorno che secondo gli studiosi dell’intramontabile poema potrebbe essere proprio il 25 marzo del 1300.

Oggi, a 700 anni dalla morte del poeta questo giorno assume dunque un significato ancora più speciale. Dall’Italia a Londra, numerose sono le iniziative che vogliono celebrare il padre della lingua nostrana con musica, cultura, teatro ed ovviamente poesia.

Gli eventi culturali in tempi di pandemia hanno sicuramente subito un duro colpo, ma a Londra l’Ambasciata d’Italia, l’Istituto Italiano di Cultura ed altre organizzazioni come la Dante Society hanno fatto di tutto per mantenere vive le celebrazioni di questo Dante Day.

Sui canali online dell’Ambasciata d’Italia a Londra (Twitter, Facebook e Youtube) si terrà dunque un evento teatrale dalle ore 18 inglesi di oggi pomeriggio: la Divina Commedia recitata da Greta Scacchi, attrice italo-australiana, e Luigi di Fiore con l’accompagnamento musicale di un quartetto di archi dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano. Questo evento dal carattere multidisciplinare includerà anche una breve illustrazione di antiche stampe della Commedia, oggi parte della prestigiosa collezione della University College of London. La collezione, che risale al 1876, include 3,000 volumi tra cui 36 edizioni del poema stesso.

“L’iniziativa,” ha commentato l’ambasciatore Raffele Trombetta, “si inserisce nel contesto di Dante 700 nel mondo, il contenitore di eventi che il Ministero degli Esteri dedica quest’anno al poeta fiorentino nei 700 anni dalla sua morte.” Ha poi aggiunto: “A Londra c’è sembrato opportuno lavorare ad un progetto di alto profilo artistico anche per rendere omaggio ai tanti studiosi, scrittori e poeti di lingua inglese che hanno contribuito, e continuano anche oggi, a divulgare e a far amare l’opera dantesca nel mondo anglosassone.”

Anche dall’Istituto Italiano di Cultura di Londra arriva un calendario denso di eventi. Si tratta di video letture, ma anche lezioni streaming e approfondimenti organizzati in collaborazione con altri 11 istituti di cultura italiana nel mondo e patrocinati dal Ministero degli Affari Esteri. L’intero programma si può consultare a questo indirizzo e gli eventi saranno trasmessi in streaming anche sulle pagine Facebook del Centro per il Libro e la Lettura.

Infine, la Dante Society of London ha pensato ad alcune iniziative di partecipazione pubblica per celebrare il 700esimo anniversario dalla morte del poeta. Sempre da oggi e fino al 30 giugno invita artisti di tutte le discipline a condividere dipinti, sculture, fotografie ma anche musica, poesia installazioni o video “che riflettano lo spirito dell’immaginazione dantesca.” I lavori migliori saranno poi esposti in una mostra a Londra nel prossimo settembre.


Emergenza Coronavirus, Brexit, attualità, cronaca, lavoro, eventi. Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.