Londra-Milano in treno in 5 ore e mezza (e 11 con Roma)

Il capoluogo lombardo sarà la prima città italiana a entrare a far parte del progetto europeo d'alta velocità "Green Speed" di Eurostar-Thalys

Londra-Milano in treno in 5 ore e mezza (e 11 con Roma)

 

Eurostar lancia la nuova tratta che collega la capitale inglese con il capoluogo lombardo. Sarà la prima città italiana a entrare nella rete internazionale che passa sotto al celebre tunnel della Manica e che attualmente collega Amsterdam, Parigi, Bruxelles, Lione, Marsiglia, Avignone e Rotterdam con il Regno Unito.

La nuova tratta fa parte del progetto Green Speed e riguarda la fusione tra Eurostar e Thalys, l’operatore ferroviario franco-belga ad alta velocità nato per creare una società europea di viaggi ferroviari ad alta velocità.

Per il momento non c’è una data di lancio effettiva della tratta Londra-Milano ma il ministro dei trasporti britannico ha affermato che tutto si dovrebbe concludere entro l’anno, causa slittamento dovuto dalla pandermia da coronavirus. Proprio in questi giorni, in occasione del lancio del nuovo accordo,  Grant Shapps ha affermato “Abbiamo lavorato per creare una connessione tra l’UK e il resto delle reti continentali ad alta velocità. L’obiettivo è di raggiungere moltissime destinazioni europee, come attualmente facciamo con Francia, Olanda e Belgio. La prossima sarà l’Italia con Milano e Roma, e a seguire Bordeaux, Spagna, Portogallo, Svizzera, Austria e Francoforte“.

Infatti, dopo aver lanciato la tratta Londra-Milano, il gruppo Eurostar-Thalys ha ammesso che nel giro di poco intenderanno coprire anche la tratta tra la capitale inglese e la capitale italiana che potrà essere percorsa in 11 ore e 30 minuti.

In quest’ultimo caso i tempi sono sicuramente più dilatati se messi a paragone con un viaggio aereo sempre da Londra verso Roma (normalmente coperto in due ore di volo) ma le cinque ore e mezza tra Londra e Milano, e viceversa, diventano sicuramente molto competitive se si prendono in considerazione anche i tempi per raggiungere un aeroporto fuori città.

Quando, invece, le stazioni sono sicuramente più comode essendo di norma nel cuore dell’area urbana, come nel caso di St Pancras Station da dove partono attualmente gli Eurostar e la stazione Centrale, dove giungerebbero una volta arrivati a Milano.

@AleAllocca


Emergenza Coronavirus, Brexit, attualità, cronaca, lavoro, eventi. Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.