E’ ufficiale: niente più quarantena per gli italiani che giungono in Inghilterra

Anche altri paesi europei faranno parte di questo speciale ponte aereo

E’ ufficiale: niente più quarantena per gli italiani che giungono in Inghilterra

 

La tanto attesa notizia da parte del Governo britannico è giunta questa mattina: niente più quarantena per gli italiani, e altri cittadini europei di alcuni specifici paesi, che giungeranno in Inghilterra per una vacanza, o per far rientro nelle loro case dopo una visita a parenti e amici nel paese d’origine.

Lo sblocco partirà dal prossimo venerdì 10 luglio e riguarderà per il momento solo l’Inghilterra, dato che la gestione degli accessi negli altri tre territori del Regno Unito, Scozia, Galles e Irlanda del Nord, è lasciata in mano ai governi locali.

La lista completa dei paesi che faranno parte di questo speciale ponte aereo sarà comunicata nel corso della giornata dal ministro dei trasporti Grant Shapps, ma è certo che Germania, Francia, Spagna, così come Italia, ne faranno parte.

Niente più 14 giorni di self isolation per chi giungerà nel paese via aereo, nave, treno o auto, ma all’arrivo alle frontiere si dovrà comunque compilare un modulo nel quale indicare l’indirizzo di residenza o il luogo dove verrà trascorso il periodo di vacanza.

@AleAllocca


Emergenza Coronavirus, Brexit, attualità, cronaca, lavoro, eventi. Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.