“Il Boom” all’Istituto di Cultura di Londra

Mercoledi 26 settembre la proiezione del film di Vittorio de Sica che racconta con ironia e amarezza l'Italia del 'miracolo economico", con uno straordinario Alberto Sordi

“Il Boom” all’Istituto di Cultura di Londra

 

Vendere una cornea per pagare i debiti. Una soluzione estrema che il costruttore Giovanni Alberti, magistralmente interpretato da Alberto Sordi, è costretto a considerare per risolvere i propri problemi economici e mantenere davanti a familiari e amici l’immagine di imprenditore di successo.

È la storia del film “Il Boom” (1963), una delle piú importanti commedie all’italiana, che torna a Londra il prossimo 26 settembre per una proiezione speciale all’Istituto Italiano di Cultura di Belgrave Square. Scritto da Cesare Zavattini e diretto da Vittorio de Sica, il Boom è una pellicola che offre una visione cinica dell’Italia dei primi anni ’60, quella del cosiddetto miracolo economico. Un film ironico e amaro, girato sullo sfondo di una splendida Roma in bianco e nero, da vedere almeno una volta se non altro per apprezzare la straordinaria performance di Alberto Sordi.

“Il Boom” sarà proiettato all’Istituto Italiano di Cultura di Londra mercoledì 26 settembre 2018 alle 19.00 con ingresso libero e sarà seguito da una discussione guidata da Nick Walker del Rochester Kino Cinema Club.