Brexit, dal 1 gennaio obbligo di visto per gli studenti europei che giungono in UK

Va richiesto in assenza di Pre o Settled Status. Il costo è di £348

Brexit, dal 1 gennaio obbligo di visto per gli studenti europei che giungono in UK

 

Il Regno Unito si sta preparando alla conclusione del periodo transitorio fissato al 31 dicembre, quello durante il quale tutti i rapporti tra UK ed Unione Europea rimangono validi, come se la Brexit non fosse mai avvenuta.

Ma dal primo gennaio 2021 le cose cambieranno per tutti coloro che vorranno entrare in Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord per vacanza, lavoro o studio.

In particolar modo, dal prossimo anno gli studenti che vorranno frequentare le università britanniche avranno bisogno di uno speciale visto. Parliamo di quegli studenti “nuovi” per il sistema britannico, quindi coloro che non hanno mai ottenuto all’1 gennaio 2021 pre settled status o settled status, ma anche coloro che lo hanno richiesto e sono in attesa della ricezione della certificazione. In questi casi, si tratta di studenti che sono già presenti sul territorio del Regno Unito e che quindi non necessiteranno di nessun ulteriore visto.



Differente, invece, per coloro che vorranno venire quando i legami tra UK ed EU saranno definitivamente cessati. Il visto per gli studenti è un sistema già attivo per coloro che giungono dal resto del mondo e dal prossimo anno diventerà obbligatorio anche per coloro che arriveranno dai 27 stati membri dell’Unione Europea, Italia compresa.

Si dovrà fare domanda per il visto tra i 6 e i 3 mesi prima rispetto alla data di inizio corso e il costo è di £348 per la prima richiesta e di £475 invece per l’estensione. La durata varia tra un minimo di 2 a un massimo di 5 anni, dipende dalla tipologia del percorso di studi che si intende seguire.

Il governo britannico ha messo a disposizione un sito internet dedicato consultabile a questo indirizo. Ma è consigliabile anche rivolgersi alle segreterie delle università per ottenere ulteriori dettagli su come funzionerà il visto per gli studenti europei.

@AleAllocca


Emergenza Coronavirus, Brexit, attualità, cronaca, lavoro, eventi. Il meglio delle notizie di Londra Italia in una email settimanale da non perdere. Iscriviti ora, è gratis.