“Costretta a 10 giorni di isolamento a Londra nonostante abbia il doppio vaccino fatto in Italia”

Il governo britannico riconosce i vaccini EU ai fini della quarantena, ma non se si entri a contatto con un positivo. Il caso di una nostra lettrice e la conferma dell’NHS

“Costretta a 10 giorni di isolamento a Londra nonostante abbia il doppio vaccino fatto in Italia”

  I certificati di vaccinazione approvati per l’ingresso nel Regno Unito, come il Green Pass europeo, non esonerano dall’isolamento obbligatorio chi, in viaggio o sul territorio britannico, fosse identificato come contatto stretto di una persona risultata positiva al Covid-19. Lo ha confermato a Londra, Italia un portavoce del Dipartimento per la Salute e l’Assistenza Sociale […]