Coronavirus e Settled Status: cosa c’è da sapere per non perderne il diritto

Alcune assenza prolungate potrebbero intaccare il diritto acquisito. Ecco come funziona spiegato dall'esperto in immigrazione

Coronavirus e Settled Status: cosa c’è da sapere per non perderne il diritto

  Il Covid ha causato e continua a causare problemi a cittadini italiani residenti in UK che si sono trovati impossibilitati a rientrare nel Regno Unito per vari mesi. C’è la preoccuazione che il numero elevato di assenze dal Paese possa pregiudicare il loro diritto a fare domanda di settled status o di cittadinanza britannica, […]

Brexit, l’UK accelera sul sistema a punti per accogliere i lavoratori da gennaio 2021

L'annuncio del governo conferma la volontà del paese di non prolungare il periodo transitorio che si concluderà il 31 dicembre

Brexit, l’UK accelera sul sistema a punti per accogliere i lavoratori da gennaio 2021

  Se speravamo che il Covid avesse messo un freno alla Brexit, l’annuncio della ministra dell’interno Priti Patel mette fine ad ogni speranza di un prolungamento della partecipazione del Regno Unito all’Unione Europea. Il govenro britannico ha infatti pubblicato nuove informazioni sul sistema a punti che entrerà in vigore dal gennaio 2021 e che interesserà […]

Cittadinanza britannica in tempo di Brexit: tutti i pro e contro nel richiederla (costi a parte)

Avere il passaporto offre molti vantaggi, così come ottenere il settled status. Le differenze spiegate dalla nostra esperta in materia di immigrazione

Cittadinanza britannica in tempo di Brexit: tutti i pro e contro nel richiederla (costi a parte)

  A causa della Brexit l’ottenimento del settled status è una necessità. Se ci si vuole assicurare il diritto di poter soggiornare nel Regno Unito senza limiti di tempo, bisogna fare domanda entro fine giugno 2021. Una volta ottenuto il settled status, sarà possibile fare domanda di naturalizzazione. Chi ha un coniuge britannico potrà generalmente […]

Cittadinanza britannica: l’Home Office aggiorna le linee guida per ottenerla

Non basterà più solo il settled status, ma bisognerà dimostrare anche altri aspetti legali dei cinque anni precedenti vissuti in UK

Cittadinanza britannica: l’Home Office aggiorna le linee guida per ottenerla

  Con l’introduzione del settled status, molti cittadini europei hanno tirato un sospiro di sollievo, contenti di poter evitare di presentare domanda di permanent residence, molto più laboriosa e complessa. Il settled status ha garantito l’ottenimento del permesso di soggiorno a tempo indeterminato anche a chi si sarebbe visto rifiutare la permanent residence perché non […]

Settled status ed emergenza coronavirus: l’Home Office sta rivedendo le linee guida

Nelle ultime settimane in molti sono rientrati in Italia. Un "buco" temporale che potrebbe non intaccare la domanda di permanenza in UK

Settled status ed emergenza coronavirus: l’Home Office sta rivedendo le linee guida

  A causa del coronavirus, molti progetti sono saltati e c’è chi ha deciso di tornare in Italia per qualche mese, chi ha perso il lavoro e chi non riesce a spostarsi da un paese all’altro. Nonostante la pandemia, la Brexit avanza e la fine del periodo transitorio, 31 dicembre, durante il quale si potranno […]

Lavoro in UK: come cambia lo scenario tra uscita dall’Europa ed emergenza coronavirus

Dal prossimo anno entrerà in vigore il sistema a punti. Aziende e lavoratori devono prepararsi per tempo con l'ostacolo pandemia

Lavoro in UK: come cambia lo scenario tra uscita dall’Europa ed emergenza coronavirus

  L’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea a fine dicembre di quest’ anno sembra ormai cosa sicura, anche se la notizia non ha fatto scalpore, sepolta dal battage di informazioni riguardanti la pandemia di Covid-19. Imprese e società italiane in UK devono fare i conti con un’economia fortemente piegata e tra lavoratori in cassa integrazione […]

Emergenza coronavirus, in UK in crisi il settore dei lavori low skilled

Netturbini, lavoratori stagionali, cassiere e altri: prima la Brexit e ora il blocco dei voli il flusso migratorio si è quasi del tutto stoppato

Emergenza coronavirus, in UK in crisi il settore dei lavori low skilled

  Nonostante il coronavirus, il Regno Unito è determinato ad uscire dall’Unione Europea alla fine del 2020, costi quell che costi. Da gennaio 2021, i cittadini europei che vorranno venire a lavorare o studiare in UK dovranno ottenere un visto di ingresso sulla base del nuovo sistema a punti che entrerà in vigore l’anno prossimo. […]

Emergenza coronovirus: tutti i sostegni economici per chi risiede in UK

Dal nostro legale-giornalista la lista completa dei supporti in base alla propria situazione lavorativa e sociale

Emergenza coronovirus: tutti i sostegni economici per chi risiede in UK

  A causa della pandemia di Covid-19 molti cittadini europei residenti nel Regno Unito si trovano in una difficile situazione economica. C’è chi ha perso il lavoro e chi vede i guadagni della propria impresa diminuire drasticamente. Il governo sta implementando una serie di aiuti economici che vanno dalla cassa integrazione all’accesso a sussidi e […]

1 2 3 9