Gli AC/DC fanno tremare l’Olympic Stadium

La storica band australiana, priva del cantante Brian Johnson, sostituito da Axl Rose, ha offerto una performance convincente nella cornice dell'Olympic Stadium

Gli AC/DC fanno tremare l’Olympic Stadium

  Sabato sera gli AC/DC, la storica band fondata dai fratelli Young, hanno avuto l’onore di inaugurare lo Stadio Olimpico di Londra, ristrutturato per poter ospitare eventi e concerti ed in attesa di diventare la nuova casa del West Ham. Grande l’attesa per vedere Axl Rose, solitamente al microfono dei Guns ‘N Roses, nei panni di Brian Johnson, costretto […]

Mercati Finanziari: spauracchio Brexit da nuovo sondaggio

Secondo un nuovo sondaggio del Guardian, tolti gli indecisi, il 52% degli intervistati vuole vedere il Regno Unito fuori dall'Europa. Mercati in ansia e sterlina nuovamente in discesa

Mercati Finanziari: spauracchio Brexit da nuovo sondaggio

  Dopo una serie di risultati a favore della campagna Remain, l’elettorato britannico sembra spostarsi verso il voto per la Brexit.  La novità emerge da un nuovo sondaggio del Guardian sulle intenzioni di voto per il referendum del 23 giugno. Non c’è differenza tra il risultato del sondaggio condotto online e quello telefonico: tolti gli indecisi, il 52% […]

Mercati Finanziari: Bayer vuole Monsanto

L'azienda tedesca offre 62 miliardi di Dollari per il colosso americano delle sementi. In UK stipendi in aumento e sterlina in crescita a 1.30

Mercati Finanziari: Bayer vuole Monsanto

  La notizia della settimana sui mercati è certamente l’offerta di Bayer per Monsanto: a 62 miliardi di Dollari sarebbe la piu importante acquisizione per un’azienda tedesca di sempre. Il titolo di Bayer ha perso valore immediatamente dopo l’annuncio, mentre quello dell’azienda statunitense ha guadagnato piu del 5%. L’operazione consentirebbe ai tedeschi di acquisire un leader nel […]

Mercati Finanziari: operatori temono l’aumento dei tassi

Segnali positivi dall'economia USA, mentre aumenta il prezzo del petrolio. Sterlina a 1.28 Euro

Mercati Finanziari: operatori temono l’aumento dei tassi

  Dopo le deludenti notizie delle ultime settimane, gli Stati Uniti ricominciano a mostrare un’economia in salute, con l’inflazione in rialzo, le vendite al dettaglio in aumento e il settore delle costruzioni in espansione. Questo potrebbe portare la Federal Reserve ad alzare i tassi di interesse già a giugno, come suggerisce Dennis Lockhart, presidente della […]

Sterlina, sarà inflazione in caso di Brexit

Secondo il NIESR, un voto per l'uscita dall'Unione Europea porterebbe al probabile crollo della Sterlina in poco tempo. La moneta rimane volatile e quota 1.27 Euro

Sterlina, sarà inflazione in caso di Brexit

  Forte svalutazione della sterlina e inflazione: è questo lo scenario piú verosimile in caso di Brexit secondo il National Institute of Economic and Social Research (NIESR). Il celebre think-tank londinese si è aggiunto oggi alle voci di altre istituzioni, compresa la Bank of England, nell’avvertire di un probabile crollo della Sterlina se gli elettori decidessero di uscire dall’Unione […]

Mercati Finanziari: l’incertezza domina le contrattazioni

In Italia tiene banco la situazione di difficoltà del sistema bancario. La sterlina scende ancora e quota 1.26 Euro

Mercati Finanziari: l’incertezza domina le contrattazioni

  Gli ultimi sette giorni sui mercati hanno messo in luce come molti operatori inizino a temere il ritorno ad uno stato di crisi per l’economia mondiale. Le borse azionarie hanno perso molto terreno, a seguito di dati poco incoraggianti dalla Cina, della performance poco brillante di UBS e del prezzo delle materie prime che […]

Mercati: economia UK in frenata, sterlina in ripresa

La valuta riprende terreno dopo gli ultimi sondaggi che favoriscono la vittoria dei pro-EU.

Mercati: economia UK in frenata, sterlina in ripresa

  Gli occhi degli operatori britannici sono puntati sulle sorti di BHS, la catena di beni di consumo entrata in administration questa settimana. Il settore retail è uno dei più importanti per l’economia del Regno Unito e la crisi del colosso arriva nel momento in cui la crescita inizia a segnare il passo. Le vendite al […]

Osborne “Brexit costerebbe £4.300 l’anno a famiglia”

Il Ministero del Tesoro ha calcolato l'impatto di una vittoria del No all'Europa sulle tasche dei cittadini britannici. Soffre la sterlina, valutata 1.26 euro.

Osborne “Brexit costerebbe £4.300 l’anno a famiglia”

  Il Ministero del Tesoro britannico ha messo in luce i rischi del referendum, con un dossier pubblicato due giorni fa. Il quadro dipinto dai tecnici di Osborne in caso di Brexit, è preoccupante: riduzione del Gdp, crollo delle esportazioni, minori investimenti dall’estero. La sintesi: “Fuori dall’UE le famiglie britanniche dovranno spendere £4.300 in piú l’anno”. Un messaggio che […]