Coronavirus, a Londra le vittime in ospedale vicine allo zero

La conferma dal bollettino quotidiano basato sui dati elaborati dall'NHS

Coronavirus, a Londra le vittime in ospedale vicine allo zero

  A Londra le vittime ospedalizzate per contagio da coronavirus  si contano ormai sulla punta delle dita. La conferma giunge dal bollettino quotidiano emanato dal Governo basato sui dati elaborati dell’NHS che ha registrato appena dodici decessi nel periodo dal 23 maggio al primo giugno: sette totali nella settimana tra il 23 e il 29 […]

Lotta al coronavirus, a Londra il medico italiano donatore di un super plasma

E' Alessandro Giardini, ammalatosi gravemente di Covid e poi guarito, ha sviluppato anticorpi superiori di 40 volte alla media dei donatori inglesi

Lotta al coronavirus, a Londra il medico italiano donatore di un super plasma

  Ha lottato per più di una settimane in terapia intensiva contro il Covid. Ma poi, Alessandro Giardini, ha avuto la meglio scoprendo anche che il suo corpo ha generato una quantità di proteine anti coronavirus 40 volte superiore alla media. E’ la storia a lieto fine del cardiologo pediatra originario di Macerata, che da […]

Il Regno Unito si avvicina alla quota di 60mila vittime da coronavirus

E' il paese con il più alto indice di morti per abitante in tutto il mondo. Lo rivela una ricerca del Financial Times

Il Regno Unito si avvicina alla quota di 60mila vittime da coronavirus

  Il Regno Unito si appresta a raggiungere le 60mila vittime da coronavirus a partire dal 20 marzo quando la pandemia è scoppiata nel paese. Ad oggi il numero esatto di morti è di 59.537 sommando quelli negli ospedali, nelle case di cura, negli ospizi e nelle abitazioni private. Un dato impressionante che mantiene saldo […]

Londra nel progetto “Track & Trace” con Camden, Hackney, Barnet e Newham

Reclutate 25mila persone in 10 councils inglesi per monitorare eventuali nuovi focolai di contagio da coronavirus

Londra nel progetto “Track & Trace” con Camden, Hackney, Barnet e Newham

  Camden, Hackney, Barnet e Newham saranno i quattro councils di Londra a far parte del progetto nazionale lanciato dal governo per monitorare eventuali nuovi focolai legati all’epidemia da coronavirus. Si tratta di “Track & Trace” presentato pochi giorni fa dal primo ministro Boris Johnson e che entra nella fase operativa già a oggi. Si […]

Coronavirus, quarantena per chi entra in UK e multe per chi non la rispetta

Le nuove misure preventive per limitare il contagio entreranno in vigore dal prossimo 8 giugno

Coronavirus, quarantena per chi entra in UK e multe per chi non la rispetta

  Dal prossimo 8 giugno tutti coloro che entreranno nel Regno Unito dai paesi esteri dovranno rispettare una quarantena obbligatoria della durata minima di 14 giorni e, per chi non dovesse seguirla, sono previste delle multe fino a 1000 sterline. Solo alcune specifiche categorie di professionisti e lavoratori saranno esentati dall’obbligo del self isolation, tra […]

Coronavirus, da domani a Londra si torna a pagare su più di mille bus

Inizialmente sospesi per garantire la sicurezza agli autisti, ora vengono ripresi dopo aver apportato importanti modifiche interne

Coronavirus, da domani a Londra si torna a pagare su più di mille bus

  Londra torna pian piano alla normalità anche se seguendo tutte le attenzioni possibili per evitare un aumento della curva dei contagi da coronavirus. Da domani, sabato 23 maggio, su più di 1200 bus a Londra (su un totale di 8.500) che coprono 85 percorsi (su un totale di 700 tratte) tornerà il touch-in, ossia […]

In UK mancano i lavoratori stagionali. Il Governo chiede aiuto agli inglesi

Il ministro all'ambiente lancia "Pick for Britain", portale di offerte di lavoro nel campo dell'agricoltura

In UK mancano i lavoratori stagionali. Il Governo chiede aiuto agli inglesi

  Il settore agricolo del Regno Unito sta subendo un duro colpo per la mancanza di manodopera, per la maggior parte di provenienza straniera. Prima con la Brexit e ora con l’emergenza sanitaria dettata dal coronavirus, il comparto sta registrando un calo di ben due terzi degli stagionali tanto che lo stesso principe Carlo ha […]

Sette giorni di fase 2, e Londra è tornata a “muoversi”

I tracciamenti degli spostamenti confermano la nuova tendenza. Aumentano quelli sulle auto private

Sette giorni di fase 2, e Londra è tornata a “muoversi”

  Sette giorni fa a Londra, come nel resto del Regno Unito, è partita la fase 2 dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus. Un allentamento delle misure restrittive volute dal Governo britannico che si è tramutato in un rientro al lavoro per chi non poteva rimodularlo in versione smart-working, e la possibilità di godere degli spazi […]